La natura morta

E’ da tanto tempo che desidero dipingere una “natura morta”, ci penso da così tanto tempo, da quando presi quel tuo ferro da stiro, sai quello che usavi in inverno e che riempivi di carbone ardente e con il quale, sul tavolo della cucina con la vecchia coperta piegata doppia per non bruciarlo, ti mettevi a stirare. Ne sento ancora … Continua a leggere

La Tavolozza

  La tavolozza sulla quale poso e mescolo i miei colori, ben ordinata e pulita come a piace a me, come piace ai colori. Si, perché ai colori non piace d’essere rimestati, pestati, puniti da pennelli invadenti e poco capaci. I colori hanno un loro proprio modo d’ essere, una loro personalità precisa, che è necessario conoscere perché solo attraverso … Continua a leggere

In Arte

“Cos’è la memoria se non il tentativo di fissare il movimento del tempo nei ricordi degli uomini? E cos’è I’arte se non il tentativo di fissare il flusso della vita all’interno della salvaguardia dell’apparenza? Non saprei dire se per istinto, gusto innato, vocazione, sapienza acquisita con gli studi e con l’esperienza, ma Anna Lisa Carta è una pittrice dalla memoria … Continua a leggere